Componenti del sistema modulare

Android 10 o versioni successive modularizza alcuni componenti del sistema Android e consente loro di essere aggiornati al di fuori del normale ciclo di rilascio di Android. I dispositivi degli utenti finali possono ricevere aggiornamenti a questi componenti di sistema modulari dall'infrastruttura di Google Play Store o tramite un meccanismo over-the-air (OTA) fornito dai partner.

Informazioni sui componenti del sistema modulare

I componenti di sistema modulari consentono ai partner di Google e Android di distribuire gli aggiornamenti in modo ampio, rapido e senza interruzioni ai dispositivi degli utenti finali in modo non intrusivo. Ad esempio, la combinazione di frammentazione del codec multimediale e bug critici può rallentare notevolmente l'adozione delle app e il coinvolgimento degli utenti. Aggiornamenti frequenti ai moduli relativi ai media possono ridurre la frammentazione del codec per rendere il comportamento delle app multimediali più coerente su diversi dispositivi Android e correggere bug critici per creare fiducia da parte degli utenti.

Architettura

Android 10 o superiore convertiti nei componenti del sistema in moduli, alcuni dei quali utilizzano il formato APEX contenitore (introdotto nel Android 10) e alcuni dei quali utilizzano il formato APK. L'architettura modulare consente di aggiornare i componenti del sistema con correzioni di bug critici e altri miglioramenti in base alle esigenze, senza influire sulle implementazioni dei fornitori di livello inferiore o su app e servizi di livello superiore.

Componenti del sistema modulare

I componenti del sistema Figura 1. modularizzati

Gli aggiornamenti del modulo non introducono nuove API. Usano solo SDK e API sistema garantiti dal Compatibility Test Suite (CTS) , comunicano solo tra di loro, e utilizzare API C solo stabile o interfacce AIDL stabili .

I componenti del sistema modulare aggiornato possono essere assemblati insieme e trasferiti ai dispositivi dell'utente finale, sia da Google (utilizzando l'infrastruttura di Google Play Store) sia dal partner Android (utilizzando un meccanismo OTA fornito dal partner). Le installazioni pacchetto con il modulo (e cilindri di appoggio) atomicamente, cioè tutti i moduli che devono essere aggiornati vengono aggiornati o nessuno sono. Ad esempio, se un modulo che deve essere aggiornato non può essere aggiornato per qualsiasi motivo, il dispositivo non installa nessuno dei moduli nel pacchetto.

Moduli disponibili

Android include i seguenti moduli.

Nome del modulo Nome del pacchetto Tipo Rilascio introdotto
adbd com.google.android.adbd APICE Android 11
Tempo di esecuzione com.android.runtime.release.apex APICE Android 10
Accesso al Captive Portal com.android.captiveportallogin APK Android 10
Cella di trasmissione com.google.android.cellbroadcast APICE Android 11
Conscrypt com.android.conscrypt APICE Android 10
Risolutore DNS com.android.resolv APICE Android 10
DocumentiUI com.android.documentsui APK Android 10
ExtServices com.android.ext.services APK (Android 10)
APEX (Android 11)
Android 10
Libreria IPsec/IKEv2 com.google.android.ipsec APICE Android 11
Codec multimediali com.android.media.swcodec APICE Android 10
Media com.android.media APICE Android 10 (estrattori, API MediaSession)
Android 11 (API MediaParser)
MediaProvider com.google.android.mediaprovider APICE Android 11
Metadati del modulo com.android.modulemetadata APK Android 10
Configurazione dei permessi dello stack di rete com.android.networkstack.permissionconfig APK Android 10
Componenti di rete com.android.networkstack APK Android 10
Runtime NNAPI com.google.android.neuralnetworks APK Android 11
PermissionController com.android.permissioncontroller APK Android 10
Estensioni SDK com.android.sdkext APICE Android 11
Statistiche com.google.android.os.statsd APICE Android 11
Pacchetto versione treno telemetria com.google.mainline.telemetry APICE Android 11
Tethering com.google.android.tethering APK Android 11
Dati sul fuso orario com.android.tzdata APICE Android 10
Wifi com.google.android.wifi.apex APICE Android 11