Documento di definizione della compatibilità Android

Benvenuti nel documento di definizione della compatibilità Android (CDD). Questo documento elenca i requisiti che devono essere soddisfatti affinché i dispositivi siano compatibili con l'ultima versione di Android. Per essere considerate compatibili con Android, le implementazioni dei dispositivi DEVONO soddisfare i requisiti presentati in questa Definizione di compatibilità, inclusi eventuali documenti incorporati tramite riferimento. Per ogni versione della piattaforma Android verrà fornito un CDD dettagliato. Il CDD rappresenta l'aspetto "politico" della compatibilità Android.

È importante che la politica del programma di compatibilità Android sia codificata in modo esplicito poiché nessuna suite di test, inclusa Android Compatibility Test Suite (CTS) , può essere veramente completa. Ad esempio, il CTS include un test che verifica la presenza e il corretto comportamento delle API grafiche OpenGL, ma nessun test software può verificare che la grafica venga effettivamente visualizzata correttamente sullo schermo. Più in generale, è impossibile testare la presenza di funzionalità hardware come tastiere, densità del display, Wi-Fi e Bluetooth.

Il ruolo del CDD è codificare e chiarire requisiti specifici ed eliminare l'ambiguità. Il CDD non tenta di essere completo. Poiché Android è un unico corpus di codice open source, il codice stesso è la "specifica" completa della piattaforma e delle sue API. Il CDD funge da "hub" che fa riferimento ad altri contenuti (come la documentazione dell'API SDK) che fornisce un framework in cui è possibile utilizzare il codice sorgente di Android in modo che il risultato finale sia un sistema compatibile.

Se vuoi creare un dispositivo compatibile con una determinata versione di Android, inizia controllando il codice sorgente di quella versione, quindi leggi il CDD corrispondente e rimani all'interno delle sue linee guida.

È possibile visualizzare l'ultimo CDD come pagina Web HTML o PDF facilmente scaricabile:

Trova le versioni precedenti del CDD e le stringhe delle versioni di rilascio approvate qui:

Versione PDF HTML/XHTML stringhe
13 android-13-cdd.html
12 android-12-cdd.pdf android-12-cdd.html Versione 12
11 android-11-cdd.pdf android-11-cdd.html Versione 11
10 android-10-cdd.pdf android-10-cdd.html Versione 10
9 android-9-cdd.pdf android-9-cdd.html Versione 9
8.1 android-8.1-cdd.pdf android-8.1-cdd.html Versione 8.1
8.0 android-8.0-cdd.pdf android-8.0-cdd.html Versione 8.0
7.1 android-7.1-cdd.pdf android-7.1-cdd.html Versione 7.1
7.0 android-7.0-cdd.pdf android-7.0-cdd.html Versione 7.0
6.0 android-6.0-cdd.pdf android-6.0-cdd.html Versione 6.0
5.1 android-5.1.cdd.pdf android-5.1-cdd.html Versione 5.1
5.0 android-5.0.cdd.pdf android-5.0-cdd.html Versione 5.0
4.4 android-4.4.cdd.pdf android-4.4-cdd.html Versione 4.4
4.3 android-4.3.cdd.pdf android-4.3-cdd.html Versione 4.3
4.2 android-4.2.cdd.pdf android-4.2-cdd.html Versione 4.2
4.1 android-4.1.cdd.pdf android-4.1-cdd.html Versione 4.1
4.0 android-4.0.cdd.pdf android-4.0-cdd.html Versione 4.0
2.3 android-2.3.cdd.pdf
android-2.3.3-cdd.pdf
android-2.3-cdd.html Versione 2.3
2.2 android-2.2.cdd.pdf android-2.2-cdd.html Versione 2.2
2.1 android-2.1.cdd.pdf android-2.1-cdd.html Versione 2.1
1.6 android-1.6.cdd.pdf android-1.6-cdd.html