InputStreamSource

public interface InputStreamSource

com.android.tradefed.result.InputStreamSource


Questa interfaccia fondamentalmente racchiude un ERROR(/InputStream) per renderlo clonabile.

Ci si dovrebbe aspettare che una risorsa venga trapelata a meno che non venga chiamato cancel() e che una volta che cancel() viene chiamato su un'istanza, quell'istanza e qualsiasi ERROR(/InputStream) che ha creato non saranno validi.

Riepilogo

Metodi pubblici

default void cancel ()

Questo metodo è deprecato. usa invece close() .

abstract void close ()

Esegui la pulizia richiesta sull'origine di InputStream.

abstract InputStream createInputStream ()

Restituisce un nuovo clone di ERROR(/InputStream) , in modo che il chiamante possa leggere il flusso dall'inizio.

abstract long size ()

Restituisce la dimensione in byte dei dati di origine.

Metodi pubblici

Annulla

public void cancel ()

Questo metodo è deprecato.
usa invece close() .

Esegui la pulizia richiesta sull'origine di InputStream. La chiamata a questo metodo sostanzialmente invalida questo InputStreamSource .

chiudere

public abstract void close ()

Esegui la pulizia richiesta sull'origine di InputStream. La chiamata a questo metodo sostanzialmente invalida questo InputStreamSource .

createInputStream

public abstract InputStream createInputStream ()

Restituisce un nuovo clone di ERROR(/InputStream) , in modo che il chiamante possa leggere il flusso dall'inizio. Ogni invocazione di questo metodo (fino a quando non viene chiamato cancel() ) restituirà un ERROR(/InputStream) con comportamento identico -- verranno restituiti gli stessi contenuti.

ritorna
InputStream Un ERROR(/InputStream) che il chiamante può utilizzare per leggere l'origine dati dall'inizio. Può restituire null se questo InputStreamSource è stato invalidato da una precedente chiamata a cancel() o se non è possibile creare un nuovo InputStream per qualche altro motivo.

taglia

public abstract long size ()

Restituisce la dimensione in byte dei dati di origine.

ritorna
long