Riferimento a GpsGeofencingInterface Struct

Riferimento a GpsGeofencingInterface Struct

#include < gps.h >

Campi dati

size_t dimensione
void (* init ) ( GpsGeofenceCallbacks * callbacks)
void (* add_geofence_area ) (int32_t geofence_id, double latitude, double longitude, double radius_meters, int last_transition, int monitor_transitions, int notification_responsiveness_ms, int unknown_timer_ms)
void (* pause_geofence ) (int32_t geofence_id)
void (* resume_geofence ) (int32_t geofence_id, int monitor_transitions)
void (* remove_geofence_area ) (int32_t geofence_id)

Descrizione dettagliata

Interfaccia estesa per supporto GPS_Geofencing

Definizione alla riga 1361 del file gps.h.

Documentazione sul campo

void (* add_geofence_area) (int32_t geofence_id, doppia latitudine, doppia longitudine, doppio raggio_meters, int last_transition, int monitor_transitions, int notification_responsiveness_ms, int unknown_timer_ms)

Aggiungi un'area geofence. Questa API attualmente supporta i recinti virtuali circolari. Parametri: geofence_id - L'id del geofence. Se esiste già un recinto geografico con questo ID, dovrebbe essere restituito un valore di errore (GPS_GEOFENCE_ERROR_ID_EXISTS). latitude, longtitude, radius_meters - La latitudine, la lunghezza e il raggio (in metri) per il geofence last_transition - Lo stato corrente del geofence. Ad esempio, se il sistema sa già che l'utente si trova all'interno del geofence, questo verrà impostato su GPS_GEOFENCE_ENTERED. Nella maggior parte dei casi, sarà GPS_GEOFENCE_UNCERTAIN. monitor_transition - Quali transizioni monitorare. OR bit per bit di GPS_GEOFENCE_ENTERED, GPS_GEOFENCE_EXITED e GPS_GEOFENCE_UNCERTAIN. notification_responsiveness_ms - Definisce la descrizione del miglior sforzo di quanto presto dovrebbe essere chiamata la richiamata quando viene attivata la transizione associata al Geofence . Ad esempio, se impostato su 1000 millsecondi con GPS_GEOFENCE_ENTERED, la richiamata dovrebbe essere chiamata 1000 millisecondi all'interno del recinto geografico. Questo parametro è definito in millisecondi. NOTA: non deve essere confuso con la velocità a cui viene eseguito il polling del GPS. È accettabile variare dinamicamente la velocità di campionamento del GPS per motivi di risparmio energetico; quindi la velocità di campionamento può essere più veloce o più lenta di questa. unknown_timer_ms - Il limite di tempo dopo il quale deve essere attivata la transizione UNCERTAIN. Questo parametro è definito in millisecondi. Vedi sopra per una spiegazione dettagliata.

Definizione alla riga 1400 del file gps.h.

void (* init) ( GpsGeofenceCallbacks * callbacks)

Apre l'interfaccia Geofence e fornisce le routine di callback per l'implementazione di questa interfaccia.

Definizione alla riga 1369 del file gps.h.

void (* pause_geofence) (int32_t geofence_id)

Metti in pausa il monitoraggio di un particolare recinto virtuale. Parametri: geofence_id - L'id del geofence.

Definizione alla riga 1409 del file gps.h.

void (* remove_geofence_area) (int32_t geofence_id)

Rimuovi un'area di recinto virtuale. Dopo la restituzione della funzione, non deve essere inviata alcuna notifica. Parametro: geofence_id - L'id del geofence.

Definizione alla riga 1429 del file gps.h.

void (* resume_geofence) (int32_t geofence_id, int monitor_transitions)

Riprendi il monitoraggio di un particolare recinto virtuale. Parametri: geofence_id - L'id del geofence. monitor_transitions - Quali transizioni monitorare. OR bit per bit di GPS_GEOFENCE_ENTERED, GPS_GEOFENCE_EXITED e GPS_GEOFENCE_UNCERTAIN. Sostituisce il valore associato fornito nella chiamata add_geofence_area.

Definizione alla riga 1421 del file gps.h.

size_t dimensione

impostato su sizeof (GpsGeofencingInterface)

Definizione alla riga 1363 del file gps.h.


La documentazione per questa struttura è stata generata dal seguente file:
  • hardware / libhardware / include / hardware / gps.h