Media

I moduli multimediali gestiscono tipi di media e codec, interagiscono con ExoPlayer, espongono controlli di trasporto e informazioni di riproduzione al framework, ottimizzano i metadati indicizzati e così via. I moduli sono aggiornabili, il che significa che possono ricevere aggiornamenti di funzionalità al di fuori del normale ciclo di rilascio di Android. I componenti multimediali sono un obiettivo frequente degli attacchi (molti bug di sicurezza recenti sono correlati ai media), quindi rafforzare la sicurezza accelerando gli aggiornamenti per bug e funzionalità di sicurezza dovrebbe ridurre il numero di bug di sicurezza che possono essere sfruttati dagli attacchi. Il quadro dei media rimane estensibile; i partner possono continuare ad estendere i codec multimediali e gli estrattori di formati multimediali.

Componenti multimediali aggiornabili

I componenti multimediali aggiornabili sono presenti nei seguenti moduli.

  • Modulo multimediale. Include i seguenti componenti multimediali.

    • Gli estrattori di supporti gestiscono diversi tipi di supporti. Ogni estrattore è un individuo .so file con una funzione sniffer per determinare se l'estrattore in grado di gestire un determinato file multimediale e una funzione di fabbrica che crea un'istanza della estrattore per quel file multimediale.

    • MediaSession2 API consentono applicazioni multimediali per esporre i loro controlli di trasporto e le informazioni di riproduzione ad altri processi come il quadro Android e altre applicazioni.

    • MediaParser API (di nuovo in Android 11) permettono ExoPlayer di fare un uso efficiente di quadro parser container media per i campioni dei media estratto dai contenitori multimediali.

  • Modulo Codec multimediali. Include componenti software aggiornabili Codec2.

  • Modulo MediaProvider. Ottimizza i metadati indicizzato (audio, video, e immagini da schede SD e dispositivi USB) e rende che i dati disponibili per le applicazioni attraverso le API pubbliche MediaStore .

Per i dettagli su questi moduli e componenti, vedere la media sezione.

Formato modulo

Il modulo di supporto ( com.android.media ) e il modulo Media Codec ( com.android.media.swcodec ) sono in APEX formato e sono disponibili per dispositivi con Android 10 o superiore. Il modulo Mediaprovider ( com.google.android.mediaprovider ) è in APK-in-APEX formati ed è disponibile per dispositivi con Android 11 o superiore.

personalizzazione

Per i dettagli su come aggiungere estrattori personalizzati e decoder, vedere Personalizzazione Media Components . Per dettagli sulla addding nuovi formati multimediali, influenzando quali dispositivi di memorizzazione sono indicizzati, e sostituendo la pila MTP, vedi Mediaprovider .