adbd

Il modulo adbd gestisce le sessioni di debug adb e IDE da riga di comando. Questo modulo è aggiornabile, il che significa che può ricevere aggiornamenti di funzionalità al di fuori del normale ciclo di rilascio di Android.

A proposito di adbd

La modularizzazione di adbd consente una consegna più rapida di miglioramenti delle prestazioni (quelli fatti negli anni precedenti e nuovi miglioramenti ancora da venire), correzioni di bug (come diversi bug di consumo energetico, incluso adbd che continua al 100% di una CPU fino all'esaurimento della batteria) e funzionalità che non è stato eseguito il backport su versioni precedenti di Android. Tali miglioramenti contribuiscono all'affidabilità di adbd, che è fondamentale per i test automatizzati in cui gli errori possono costringere gli sviluppatori di app e gli OEM a ricollegare/riavviare manualmente i dispositivi offline. I problemi di affidabilità influiscono anche sulla configurazione di fabbrica (OEM) e sull'avvio della scheda (fornitori di SoC).

Confine del modulo

Il confine modulo adbd è system/core/adb e /system/bin/adbd .

Formato del modulo

Il modulo adbd ( com.google.android.adbd ) è in APEX formato ed è disponibile per dispositivi con Android 11 o superiore.

Dipendenze del modulo

Il modulo adbd dipende da quanto segue.

  • Protocollo di debug Java Debug Wire Protocol (JDWP) con runtime Android. adbd collega dinamicamente contro libadbconnection_server .

  • Autenticazione con system_server . adbd collega dinamicamente contro libadbd_auth .

personalizzazione

Il modulo adbd non supporta la personalizzazione.