SubprocessResultsReporter

public class SubprocessResultsReporter
extends Object implements ITestInvocationListener , ILogSaverListener , ISupportGranularResults

java.lang.Object
com.android.tradefed.result.SubprocessResultsReporter


Implementa ITestInvocationListener da specificare come result_reporter e inoltra dal sottoprocesso i risultati di test, esecuzioni di test, chiamate di test.

Riepilogo

Costruttori pubblici

SubprocessResultsReporter ()

Metodi pubblici

void close ()

TestSummary getSummary ()

Consente a InvocationListener di restituire un riepilogo.

void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

void invocationFailed ( FailureDescription failure)

Segnala una chiamata incompleta a causa di una condizione di errore.

void invocationFailed (Throwable cause)

Segnala una chiamata incompleta a causa di una condizione di errore.

void invocationStarted ( IInvocationContext context)

Segnala l'inizio dell'invocazione del test.

void logAssociation (String dataName, LogFile logFile)

In alcuni casi, il log deve essere fortemente associato a un test case, ma l'opportunità di farlo sul diretto testLogSaved(String, com.android.tradefed.result.LogDataType, com.android.tradefed.result.InputStreamSource, com.android.tradefed.result.LogFile) non è possibile richiamare.

void printEvent (String key, Object event)

Helper per stampare la chiave dell'evento e quindi l'oggetto json.

void setOutputTestLog (boolean outputTestLog)

Imposta se dobbiamo o meno emettere il test registrato o meno.

boolean supportGranularResults ()

Restituisce True se il reporter supporta risultati granulari, false in caso contrario.

void testAssumptionFailure ( TestDescription testId, String trace)

Chiamato quando un test atomico segnala che presuppone una condizione falsa

void testAssumptionFailure ( TestDescription testId, FailureDescription failure)

Chiamato quando un test atomico segnala che presuppone una condizione falsa

void testEnded ( TestDescription testId, long endTime, metrics) testEnded ( TestDescription testId, long endTime, metrics)

Alternativa a ERROR(/#testEnded(com.android.tradefed.result.TestDescription,Map)) dove possiamo specificare direttamente l'ora di fine.

void testEnded ( TestDescription testId, metrics) testEnded ( TestDescription testId, metrics)

Segnala la fine dell'esecuzione di un singolo test case.

void testFailed ( TestDescription testId, FailureDescription failure)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

void testFailed ( TestDescription testId, String reason)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

void testIgnored ( TestDescription testId)

Chiamato quando un test non verrà eseguito, in genere perché un metodo di test è annotato con org.junit.Ignore.

void testLog (String dataName, LogDataType dataType, InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

void testModuleEnded ()

Segnala la fine dell'esecuzione di un modulo.

void testModuleStarted ( IInvocationContext moduleContext)

Segnala l'inizio di un modulo in esecuzione.

void testRunEnded (long time, runMetrics) testRunEnded (long time, runMetrics)

Segnala la fine dell'esecuzione del test.

void testRunFailed ( FailureDescription failure)

Segnalazione che l'esecuzione del test non è stata completata a causa di un errore descritto da FailureDescription .

void testRunFailed (String reason)

L'esecuzione del test dei rapporti non è stata completata a causa di un errore irreversibile.

void testRunStarted (String runName, int testCount, int attemptNumber)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

void testRunStarted (String runName, int testCount)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

void testRunStarted (String runName, int testCount, int attemptNumber, long startTime)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

void testRunStopped (long arg0)

Segnala l'esecuzione del test interrotta prima del completamento a causa di una richiesta dell'utente.

void testStarted ( TestDescription testId, long startTime)

Alternativa a testStarted(com.android.tradefed.result.TestDescription) dove specifichiamo anche quando è stato avviato il test, combinato con ERROR(/#testEnded(com.android.tradefed.result.TestDescription,long,Map)) per una misurazione accurata .

void testStarted ( TestDescription testId)

Segnala l'inizio di un singolo test case.

Costruttori pubblici

SubprocessResultsReporter

public SubprocessResultsReporter ()

Metodi pubblici

chiudere

public void close ()

getSommario

public TestSummary getSummary ()

Consente a InvocationListener di restituire un riepilogo.

ritorna
TestSummary Un TestSummary riepiloga l'esecuzione o null

invocazioneFine

public void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation.

Parametri
elapsedTime long : il tempo trascorso dall'invocazione in ms

invocazione non riuscita

public void invocationFailed (FailureDescription failure)

Segnala una chiamata incompleta a causa di una condizione di errore.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation.

Parametri
failure FailureDescription : la FailureDescription che descrive la causa dell'errore

invocazione non riuscita

public void invocationFailed (Throwable cause)

Segnala una chiamata incompleta a causa di una condizione di errore.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation.

Parametri
cause Throwable : la causa Throwable del fallimento

invocationStarted

public void invocationStarted (IInvocationContext context)

Segnala l'inizio dell'invocazione del test.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation. I reporter devono sovrascrivere questo metodo per supportare più dispositivi di reporting.

Parametri
context IInvocationContext : informazioni sull'invocazione

logAssociazione

public void logAssociation (String dataName, 
                LogFile logFile)

In alcuni casi, il log deve essere fortemente associato a un test case, ma l'opportunità di farlo sul diretto testLogSaved(String, com.android.tradefed.result.LogDataType, com.android.tradefed.result.InputStreamSource, com.android.tradefed.result.LogFile) non è possibile richiamare. Pertanto, questo callback consente di fornire esplicitamente un'associazione forte.

Parametri
dataName String : il nome dei dati

logFile LogFile : il LogFile che è stato registrato in precedenza e dovrebbe essere associato al test case.

printEvent

public void printEvent (String key, 
                Object event)

Helper per stampare la chiave dell'evento e quindi l'oggetto json.

Parametri
key String

event Object

setOutputTestLog

public void setOutputTestLog (boolean outputTestLog)

Imposta se dobbiamo o meno emettere il test registrato o meno.

Parametri
outputTestLog boolean

supportGranularResults

public boolean supportGranularResults ()

Restituisce True se il reporter supporta risultati granulari, false in caso contrario.

ritorna
boolean

testAssumptionFailure

public void testAssumptionFailure (TestDescription testId, 
                String trace)

Chiamato quando un test atomico segnala che presuppone una condizione falsa

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

trace String : traccia dello stack dell'errore

testAssumptionFailure

public void testAssumptionFailure (TestDescription testId, 
                FailureDescription failure)

Chiamato quando un test atomico segnala che presuppone una condizione falsa

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

failure FailureDescription : FailureDescription che descrive l'errore e il relativo contesto.

testTerminato

public void testEnded (TestDescription testId, 
                long endTime, 
                 metrics)

Alternativa a ERROR(/#testEnded(com.android.tradefed.result.TestDescription,Map)) dove possiamo specificare direttamente l'ora di fine. Combina con testStarted(com.android.tradefed.result.TestDescription, long) per una misurazione accurata.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

endTime long : l'ora in cui il test è terminato, misurata tramite System.currentTimeMillis()

metrics : un ERROR(/Map) delle metriche emesse

testTerminato

public void testEnded (TestDescription testId, 
                 metrics)

Segnala la fine dell'esecuzione di un singolo test case.

Se testFailed(TestDescription, FailureDescription) non è stato richiamato, questo test è stato superato. Restituisce anche qualsiasi metrica chiave/valore che potrebbe essere stata emessa durante l'esecuzione del test case.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

metrics : un ERROR(/Map) delle metriche emesse

test non riuscito

public void testFailed (TestDescription testId, 
                FailureDescription failure)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

Verrà chiamato tra testStarted e testEnded.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

failure FailureDescription : FailureDescription che descrive l'errore e il relativo contesto.

test non riuscito

public void testFailed (TestDescription testId, 
                String reason)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

Verrà chiamato tra testStarted e testEnded.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

reason String : traccia dello stack dell'errore

testIgnorato

public void testIgnored (TestDescription testId)

Chiamato quando un test non verrà eseguito, in genere perché un metodo di test è annotato con org.junit.Ignore.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

testLog

public void testLog (String dataName, 
                LogDataType dataType, 
                InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

Deve essere chiamato prima ERROR(/ITestInvocationListener#invocationFailed(Throwable)) o ERROR(/ITestInvocationListener#invocationEnded(long))

Il framework TradeFederation chiamerà automaticamente questo metodo, fornendo il log dell'host e, se applicabile, il logcat del dispositivo.

Parametri
dataName String : una String nome descrittivo dei dati. ad esempio "device_logcat". Nota dataName potrebbe non essere univoco per chiamata. cioè gli implementatori devono essere in grado di gestire più chiamate con lo stesso dataName

dataType LogDataType : il LogDataType dei dati

dataStream InputStreamSource : InputStreamSource dei dati. Gli implementatori devono chiamare createInputStream per iniziare a leggere i dati e assicurarsi di chiudere InputStream risultante una volta completato. I chiamanti devono assicurarsi che l'origine dei dati rimanga presente e accessibile fino al completamento del metodo testLog.

testModuleEnded

public void testModuleEnded ()

Segnala la fine dell'esecuzione di un modulo.

testModuleStarted

public void testModuleStarted (IInvocationContext moduleContext)

Segnala l'inizio di un modulo in esecuzione. Questo callback è associato a testModuleEnded() ed è facoltativo nella sequenza. Viene utilizzato solo durante una corsa che utilizza moduli: corridori basati su suite.

Parametri
moduleContext IInvocationContext : l' IInvocationContext del modulo.

testRunEnded

public void testRunEnded (long time, 
                 runMetrics)

Segnala la fine dell'esecuzione del test. FIXME: Non possiamo avere due interfacce Map<> di tipo diverso, quindi dobbiamo usare HashMap qui.

Parametri
time long : il dispositivo ha riportato il tempo trascorso, in millisecondi

runMetrics : coppie chiave-valore segnalate al termine di un'esecuzione di test con Metric .

testRunFailed

public void testRunFailed (FailureDescription failure)

Segnalazione che l'esecuzione del test non è stata completata a causa di un errore descritto da FailureDescription .

Parametri
failure FailureDescription : FailureDescription che descrive l'errore e il relativo contesto.

testRunFailed

public void testRunFailed (String reason)

L'esecuzione del test dei rapporti non è stata completata a causa di un errore irreversibile.

Parametri
reason String : String che descrive il motivo dell'errore di esecuzione.

testRunStarted

public void testRunStarted (String runName, 
                int testCount, 
                int attemptNumber)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

Parametri
runName String : il nome dell'esecuzione del test

testCount int : numero totale di test in esecuzione

attemptNumber int : numero d'ordine, che identifica i diversi tentativi dello stesso runName che vengono eseguiti più volte. Il numero tentativo è indicizzato a 0 e dovrebbe aumentare ogni volta che si verifica una nuova esecuzione. ad esempio, un test viene ripetuto in modo granulare 3 volte, dovrebbe avere 4 esecuzioni totali con lo stesso runName e il numero tentativo è compreso tra 0 e 3.

testRunStarted

public void testRunStarted (String runName, 
                int testCount)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

Parametri
runName String : il nome dell'esecuzione del test

testCount int : numero totale di test in esecuzione

testRunStarted

public void testRunStarted (String runName, 
                int testCount, 
                int attemptNumber, 
                long startTime)

Segnala l'inizio di un'esecuzione di prova.

Parametri
runName String : il nome dell'esecuzione del test

testCount int : numero totale di test in esecuzione

attemptNumber int : numero d'ordine, che identifica i diversi tentativi dello stesso runName che vengono eseguiti più volte. Il numero tentativo è indicizzato a 0 e dovrebbe aumentare ogni volta che si verifica una nuova esecuzione. ad esempio, un test viene ripetuto in modo granulare 3 volte, dovrebbe avere 4 esecuzioni totali con lo stesso runName e il numero tentativo è compreso tra 0 e 3.

startTime long : l'ora di inizio della corsa, misurata tramite System.currentTimeMillis()

testRunStopped

public void testRunStopped (long arg0)

Segnala l'esecuzione del test interrotta prima del completamento a causa di una richiesta dell'utente.

TODO: attualmente inutilizzato, considerare la rimozione

Parametri
arg0 long : il dispositivo ha riportato il tempo trascorso, in millisecondi

testIniziato

public void testStarted (TestDescription testId, 
                long startTime)

Alternativa a testStarted(com.android.tradefed.result.TestDescription) dove specifichiamo anche quando è stato avviato il test, combinato con ERROR(/#testEnded(com.android.tradefed.result.TestDescription,long,Map)) per una misurazione accurata .

Parametri
testId TestDescription : identifica il test

startTime long : l'ora di inizio del test, misurata tramite System.currentTimeMillis()

testIniziato

public void testStarted (TestDescription testId)

Segnala l'inizio di un singolo test case. L'interfaccia precedente dovrebbe usare testStarted(com.android.tradefed.result.TestDescription) quando possibile.

Parametri
testId TestDescription : identifica il test