InvocationContext

public class InvocationContext
extends Object implements IInvocationContext

java.lang.Object
com.android.tradefed.invoker.InvocationContext


Implementazione generica di un IInvocationContext .

Riepilogo

Costruttori pubblici

InvocationContext ()

Crea un BuildInfo utilizzando i valori di attributo predefiniti.

Metodi pubblici

void addAllocatedDevice ( deviceWithName) addAllocatedDevice ( deviceWithName)

Tieni traccia di una mappa del nome del dispositivo di configurazione associato a un ITestDevice .

void addAllocatedDevice (String devicename, ITestDevice testDevice)

Aggiungi un ITestDevice per essere tracciato dai metadati quando il dispositivo viene allocato.

void addDeviceBuildInfo (String deviceName, IBuildInfo buildinfo)

Aggiungi un IBuildInfo da monitorare con il nome della configurazione del dispositivo.

void addInvocationAttribute (String attributeName, String attributeValue)

Aggiungi un attributo di chiamata.

void addInvocationAttributes ( MultiMap <String, String> attributesMap)

Aggiungi diversi attributi di chiamata contemporaneamente tramite UniqueMultiMap .

void addSerialsFromShard (Integer index, serials) addSerialsFromShard (Integer index, serials)

Aggiungi un seriale da monitorare come assegnato a uno degli shard che esegue alcuni test.

static InvocationContext fromProto (InvocationContext.Context protoContext)

Operazione inversa a InvocationContext#toProto() per recuperare l'istanza.

MultiMap <String, String> getAttributes ()

Restituisce una copia della mappa contenente tutti gli attributi di chiamata.

IBuildInfo getBuildInfo (String deviceName)

Restituisce l' IBuildInfo associato al nome di configurazione del dispositivo fornito.

IBuildInfo getBuildInfo ( ITestDevice testDevice)

Restituisce IBuildInfo associato a ITestDevice

String getBuildInfoName ( IBuildInfo info)

Restituisce il nome del dispositivo impostato nella configurazione xml da IBuildInfo .

getBuildInfos ()

Restituisce tutti gli IBuildInfo monitorati per questa chiamata.

ConfigurationDescriptor getConfigurationDescriptor ()

Restituisce il descrittore associato alla configurazione di test che ha avviato la chiamata

ITestDevice getDevice (String deviceName)

Restituisce l' ITestDevice associato al nome di configurazione del dispositivo fornito.

getDeviceBuildMap ()

Restituisce la mappa dell'associazione Info dispositivo/costruzione

ITestDevice getDeviceBySerial (String serial)

Restituisce l' ITestDevice associato al seriale fornito.

getDeviceConfigNames ()

Restituisce l'elenco dei nomi di configurazione del dispositivo monitorato in questa chiamata

String getDeviceName ( ITestDevice device)

Restituisce il nome del dispositivo impostato nella configurazione XML da ITestDevice .

getDevices ()

Restituisci tutto il dispositivo allocato monitorato per questa chiamata.

String getInvocationId ()
IInvocationContext getModuleInvocationContext ()

Restituisce il contesto di chiamata del modulo durante l'esecuzione come parte di una suite.

int getNumDevicesAllocated ()

Restituisce il numero di dispositivi assegnati per la chiamata.

getSerials ()

Restituisce l'elenco dei seriali del dispositivo tracciato in questa chiamata

getShardsSerials ()

Restituisce la mappa di tutti i serial monitorati e il relativo shard coinvolto nello sharding.

String getTestTag ()

Restituisce il test-tag di chiamata.

void lockAttributes ()

Blocca il contesto per impedire l'aggiunta di ulteriori attributi di chiamata.

void logInvocationMetrics ()

Registrare gli attributi InvocationMetricLogger nella chiamata.

void markReleasedEarly ()

Segna che i dispositivi verranno rilasciati in anticipo.

void setConfigurationDescriptor ( ConfigurationDescriptor configurationDescriptor)

Imposta il descrittore associato alla configurazione di test che ha avviato la chiamata

void setModuleInvocationContext ( IInvocationContext invocationContext)

Imposta il contesto di chiamata del modulo durante l'esecuzione come parte di una suite.

void setRecoveryModeForAllDevices ( ITestDevice.RecoveryMode mode)

Imposta il RecoveryMode di tutti i dispositivi che fanno parte del contesto

void setTestTag (String testTag)

Imposta il tag di prova di invocazione.

InvocationContext.Context toProto ()

Serializza un'istanza del contesto in un protobuf.

boolean wasReleasedEarly ()

Restituisce se i dispositivi sono stati rilasciati in anticipo e non verranno più utilizzati.

Costruttori pubblici

InvocationContext

public InvocationContext ()

Crea un BuildInfo utilizzando i valori di attributo predefiniti.

Metodi pubblici

addAllocatedDevice

public void addAllocatedDevice ( deviceWithName)

Tieni traccia di una mappa del nome del dispositivo di configurazione associato a un ITestDevice . Non cancella il tracciamento precedente prima dell'aggiunta.

Parametri
deviceWithName : l' ERROR(/Map) del dispositivo aggiuntivo da tracciare

addAllocatedDevice

public void addAllocatedDevice (String devicename, 
                ITestDevice testDevice)

Aggiungi un ITestDevice per essere tracciato dai metadati quando il dispositivo viene allocato. imposterà le informazioni di compilazione su null nella mappa.

Parametri
devicename String : il nome della configurazione del dispositivo da associare a ITestDevice

testDevice ITestDevice : da aggiungere ai dispositivi allocati.

addDeviceBuildInfo

public void addDeviceBuildInfo (String deviceName, 
                IBuildInfo buildinfo)

Aggiungi un IBuildInfo da monitorare con il nome della configurazione del dispositivo.

Parametri
deviceName String : il nome della configurazione del dispositivo

buildinfo IBuildInfo : un IBuildInfo associato al nome di configurazione del dispositivo.

addInvocationAttribute

public void addInvocationAttribute (String attributeName, 
                String attributeValue)

Aggiungi un attributo di chiamata.

Parametri
attributeName String

attributeValue String

addInvocationAttributes

public void addInvocationAttributes (MultiMap<String, String> attributesMap)

Aggiungi diversi attributi di chiamata contemporaneamente tramite UniqueMultiMap .

Parametri
attributesMap MultiMap

addSerialsFromShard

public void addSerialsFromShard (Integer index, 
                 serials)

Aggiungi un seriale da monitorare come assegnato a uno degli shard che esegue alcuni test.

Parametri
index Integer : l'indice dello shard che utilizza i serial

serials : L'elenco dei serial da monitorare.

da Proto

public static InvocationContext fromProto (InvocationContext.Context protoContext)

Operazione inversa a InvocationContext#toProto() per recuperare l'istanza.

Parametri
protoContext InvocationContext.Context

ritorna
InvocationContext

getAttributes

public MultiMap<String, String> getAttributes ()

Restituisce una copia della mappa contenente tutti gli attributi di chiamata.

ritorna
MultiMap <String, String>

getBuildInfo

public IBuildInfo getBuildInfo (String deviceName)

Restituisce l' IBuildInfo associato al nome di configurazione del dispositivo fornito. Restituisce null, se non è possibile trovare una corrispondenza con deviceName.

Parametri
deviceName String

ritorna
IBuildInfo

getBuildInfo

public IBuildInfo getBuildInfo (ITestDevice testDevice)

Restituisce IBuildInfo associato a ITestDevice

Parametri
testDevice ITestDevice

ritorna
IBuildInfo

getBuildInfoName

public String getBuildInfoName (IBuildInfo info)

Restituisce il nome del dispositivo impostato nella configurazione xml da IBuildInfo . Restituisce null se non è possibile trovare una corrispondenza con IBuildInfo

Parametri
info IBuildInfo

ritorna
String

getBuildInfos

public  getBuildInfos ()

Restituisce tutti gli IBuildInfo monitorati per questa chiamata.

ritorna

getConfigurationDescriptor

public ConfigurationDescriptor getConfigurationDescriptor ()

Restituisce il descrittore associato alla configurazione di test che ha avviato la chiamata

ritorna
ConfigurationDescriptor

getDevice

public ITestDevice getDevice (String deviceName)

Restituisce l' ITestDevice associato al nome di configurazione del dispositivo fornito.

Parametri
deviceName String

ritorna
ITestDevice

getDeviceBuildMap

public  getDeviceBuildMap ()

Restituisce la mappa dell'associazione Info dispositivo/costruzione

ritorna

getDeviceBySerial

public ITestDevice getDeviceBySerial (String serial)

Restituisce l' ITestDevice associato al seriale fornito. Astenersi dall'usare troppo in quanto non è la ricerca più veloce.

Parametri
serial String

ritorna
ITestDevice

getDeviceConfigNames

public  getDeviceConfigNames ()

Restituisce l'elenco dei nomi di configurazione del dispositivo monitorato in questa chiamata

ritorna

getDeviceName

public String getDeviceName (ITestDevice device)

Restituisce il nome del dispositivo impostato nella configurazione XML da ITestDevice . Restituisce null, se non è possibile trovare una corrispondenza con ITestDevice.

Parametri
device ITestDevice

ritorna
String

getDevices

public  getDevices ()

Restituisci tutto il dispositivo allocato monitorato per questa chiamata.

ritorna

getInvocationId

public String getInvocationId ()

ritorna
String

getModuleInvocationContext

public IInvocationContext getModuleInvocationContext ()

Restituisce il contesto di chiamata del modulo durante l'esecuzione come parte di una suite.

ritorna
IInvocationContext

getNumDevicesAllocated

public int getNumDevicesAllocated ()

Restituisce il numero di dispositivi assegnati per la chiamata.

ritorna
int

getSerials

public  getSerials ()

Restituisce l'elenco dei seriali del dispositivo tracciato in questa chiamata

ritorna

getShardsSerials

public  getShardsSerials ()

Restituisce la mappa di tutti i serial monitorati e il relativo shard coinvolto nello sharding. Vuoto se non un'invocazione partizionata.

ritorna

getTestTag

public String getTestTag ()

Restituisce il test-tag di chiamata.

ritorna
String

lockAttributes

public void lockAttributes ()

Blocca il contesto per impedire l'aggiunta di ulteriori attributi di chiamata.

logInvocationMetrics

public void logInvocationMetrics ()

Registrare gli attributi InvocationMetricLogger nella chiamata.

markReleasedEarly

public void markReleasedEarly ()

Segna che i dispositivi verranno rilasciati in anticipo.

setConfigurationDescriptor

public void setConfigurationDescriptor (ConfigurationDescriptor configurationDescriptor)

Imposta il descrittore associato alla configurazione di test che ha avviato la chiamata

Parametri
configurationDescriptor ConfigurationDescriptor

setModuleInvocationContext

public void setModuleInvocationContext (IInvocationContext invocationContext)

Imposta il contesto di chiamata del modulo durante l'esecuzione come parte di una suite.

Parametri
invocationContext IInvocationContext

setRecoveryModeForAllDevices

public void setRecoveryModeForAllDevices (ITestDevice.RecoveryMode mode)

Imposta il RecoveryMode di tutti i dispositivi che fanno parte del contesto

Parametri
mode ITestDevice.RecoveryMode

setTestTag

public void setTestTag (String testTag)

Imposta il tag di prova di invocazione.

Parametri
testTag String

aProto

public InvocationContext.Context toProto ()

Serializza un'istanza del contesto in un protobuf.

ritorna
InvocationContext.Context

wasReleasedEarly

public boolean wasReleasedEarly ()

Restituisce se i dispositivi sono stati rilasciati in anticipo e non verranno più utilizzati.

ritorna
boolean